Gemona 13-14 febbrario 2012

Primo laboratorio sulla pasta madre e il pane tradizionale. Breve corso a numero chiuso sul lievito naturale tenuto dalla panificatrice Donida Serpi dell’Ecomuseo dell’Alto Flumendosa di Seulo (Cagliari) con cui l’Ecomuseo delle Acque ha avviato una collaborazione. La pasta madre richiede una procedura particolare che alla fine consente di disporre di un impasto che è per sempre, da cui si prende il necessario per l’uso rimpiazzandolo ogni volta: il pane così ottenuto è più digeribile e dura più a lungo. La docente ha illustrato anche le tecniche di preparazione del pane di patate tipico della Barbagia e del pane artistico sardo.